Sostienici

immagine_donazione
Puoi sostenere le attività ed i progetti del Comitato Locale di Pomezia donando tramite c/c bancario e aiutandoci a fare la differenza.

Come effettuare una donazione?

Puoi effettuare una donazione tramite bonifico alla nostra associazione.

Beneficiario: CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE DI POMEZIA
IBAN: IT05 F083 2722 0000 0000 0003 866
Banca: BCC ROMA AG. 110 POMEZIA

Agevolazioni fiscali per le donazioni in denaro

Per le donazioni in denaro effettuate da persone fisiche

Sono detraibili per un importo non superiore a 30.000 € o al 26% del reddito d’impresa dichiarato (art. 15, comma 1.1 del D.P.R. 917/86) le donazioni effettuate a favore di Croce Rossa Italiana in quanto ONLUS.
Sono deducibili nel limite del 10% del reddito dichiarato fino a un massimo di 70.000 € (ex art. 14 del Dl 35/05 convertito in legge dalla L.80/05) le donazioni effettuate in quanto ONLUS.

Per le donazioni in denaro effettuate da persona giuridica

Sono deducibili per un importo non superiore a 30.000 € o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art. 100 c. 2 lettera h del D.P.R. 917/86) le donazioni effettuate a favore di Croce Rossa Italiana in quanto ONLUS.
Sono deducibili nel limite del 10% del reddito dichiarato fino a un massimo di 70.000 € (art. 14 D.L. 35/2005 convertito in legge n.80 del 14/05/2005) le donazioni effettuate a favore di Croce Rossa Italiana in quanto ONLUS.

Dona il tuo 5×1000 alla Croce Rossa di Pomezia

Per destinare il 5×1000 dell’Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche (IRPEF) alla Croce Rossa di Roma basterà firmare nel riquadro “sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale (…)”. Inserire sotto la tua firma il codice fiscale della Croce Rossa di Pomezia: 12658621003.

Attenzione alle truffe!

Sottolineiamo che la Croce Rossa Italiana NON raccoglie denaro porta a porta.
Per cui, in caso si dovessero presentare delle persone presso la vostra abitazione con uniforme e tesserini simili a quelle in nostra dotazione, siete pregati di avvisare immediatamente le Forze dell’Ordine.