la CRI di Pomezia vicina a Fabio Sakara a sostegno della ricerca per la Fibrosi Cistica

Nei giorni 30 e 31 Marzo la città di Pomezia ha ospitato l’evento “In sella con Sakara: pedaliamo per la ricerca”.
L’evento ha visto protagonista l’atleta Fabio Sakara, non nuovo alle iniziative a scopo benefico, e il suo nuovo record mondiale: 24 ore consecutive in sella ad una bicicletta statica. Oltre a quella di Fabio sono state installate altre 30 biciclette statiche per tutti coloro che hanno voluto, anche per poco tempo, accompagnare Fabio in questa avventura.
L’iniziativa che aveva come obiettivo raccogliere fondi per la Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica è riuscita, grazie alle donazioni dei cittadini, a raccogliere 4915 € e 1890 uova di Pasqua, per un totale di 6805€.
Numerose le persone che hanno partecipato a questo evento tra le quali il sindaco della città di Pomezia Adriano Zuccalà, l’assessore ai servizi Miriam Michela Delvecchio e il famoso rugbista Martin Castrogiovanni che ha regalato una delle sue maglie azzurre autografata per la raccolta fondi.
Un importante sostegno a Sakara è stato fornito dalla Croce Rossa Italiana del Comitato di Pomezia, che si trovava in Piazza Indipendenza per diffondere la cultura della Donazione del sangue e per promuovere i prossimi eventi che si svolgeranno uno il 25 aprile, a Torvajanica in Piazza Ungheria e il 4 maggio presso la caserma dei Vigili del Fuoco dove sarà possibile vedere i mezzi.
Contemporaneamente nella sede di Via Boccaccio del comitato sono stati effettuati, su appuntamento, elettrocardiogrammi con referto, misurazione della pressione e della glicemia.